Cinema svelato

Pillole dell’Archivio storico Luce

a cura di Nathalie Giacobino

Tutte le proiezioni di Venezia a Napoli sono precedute dalle Pillole d’Archivio dell’Istituto Luce Cinecittà. 18 “piccolissimi film” da un minuto o poco più, tratti dall’immenso Archivio Storico Luce, perle in bianco e nero sulla materia di cui è fatto il cinema: i suoi segreti, i meccanismi, la sua magia. Si parte dagli anni ’20 con gli effetti speciali della prima giovinezza del cinematografo; il laboratorio dell’Istituto Luce dove si realizza un cartone animato (1934). Compare un drone d’antan: un operatore nel 1937 appeso a dei palloni volanti. Il cinema è manipolazione: un montatore, con la sua assistente, ci mostra come si taglia e cuce la realtà. E il cinema è fatto di protagonisti invisibili: come “i tecnici del rischio”, gli spericolati operatori sugli aerei, i seriali cascatori da cavallo, le generazioni di stuntmen. E un divo quadrupede: il cavallo di Rodolfo Valentino, sopravvissuto al suo padrone e celebrato nel suo (del cavallo) 36esimo compleanno. E poi i divi veri: Bogart e Bacall in una sosta all’aeroporto di Ciampino, Sophia Loren in lacrime parte per gli USA e Audrey Hepburn che arriva a Roma, la Hollywood sul Tevere dei ’50. Addirittura la Capitale ospita un ‘rally del cinema’… E il cinema è il sogno del divismo: come per la folla di aspiranti Messaline in un provino romano del 1949. Un ‘Barabba’ all’Arena di Verona nel ’61, ed Esther Williams in Florida ci svelano i segreti della scenografia. 70 anni fa, a Roma, nasce un cinema. E la magia si rinnova…

Cinema svelato

1. Effetti speciali con la macchina da presa: trucchi da spiaggia, la mosca umana e il doppio schermo (anni ’20)

2. Una visita al laboratorio dell’Istituto Luce dove si realizzano i cartoni animati (1934)

3. Si edifica la nuova sede del Centro Sperimentale di Cinematografia. Nei vecchi locali i provini degli allievi attori, future promesse del cinema (1939)

4. Il curioso lavoro di un attore specializzato nell’imitazione dei versi di animali (1937)

5. Un intraprendente autore che ha creduto pratico affidarsi ad un aerostato sui generis per realizzare riprese dall’alto (1937)

6. La celebrazione del 36esimo anno di vita del cavallo bianco di Rodolfo Valentino (1938)

7. Un esercito di aspiranti attrici negli stabilimenti cinematografici di Hollywood (1938)

8. Aspetti del mestiere di un operatore cinematografico, il pericolo delle riprese effettuate sugli apparecchi aerei (1939)

9. In sala montaggio. La moviola è la macchina dove il montatore, con la sua assistente, taglia e “cuce” la pellicola per costruire il film (1942)

10. Lavori al cinema Metropolitan a Roma. Nuove tecniche per migliorare il suono e la platea a doppia inclinazione per una completa visibilità da ogni punto della sala (1948)

11. Concorso della Incom per il ruolo della protagonista femminile nel film Messalina (1949)

12. Le magie del trucco cinematografico sui volti degli attori: metamorfosi di fascino e bellezza (1949)

13. Riflettori puntati sulla breve sosta all’aeroporto di Ciampino della coppia Lauren Bacall e Humphrey Bogart (1951)

14. Parte da Roma per arrivare a Sanremo il secondo rally delle stelle del cinema italiano (1952)

15. Arrivi e partenze di due dive a confronto: Audrey Hepburn in Italia per girare un film. Sophia Loren parte per Hollywood in lacrime (1957)

16. Sulle spiagge della Florida le ragazze posano per un servizio fotografico svelando i trucchi del cinema (1960)

17. Ultimi ritocchi alle scenografie nell’Arena di Verona: prove generali tra comparse, attori e animali per il film Barabba di Richard Fleischer (1961)

18. Le acrobazie di Yvan Chiffre, uno degli stuntman più spericolati del mondo del cinema (1971)

CHI SIAMO

Scopri il programma dell'edizione 2018

Visita l'archivio delle scorse edizioni

Venezia a Napoli. Il cinema esteso nasce nel 2011 da un’idea di Antonella Di Nocera, in sinergia con il direttore del festival del cinema di Venezia, in collaborazione con enti di promozione e istituzioni culturali della città nello spirito di attivare un’attenzione fondamentale per il cinema di qualità, per le cinematografie minori spesso escluse dalla distribuzione ordinaria e per dare voce a quelle tante energie e passioni per il cinema che esistono sul territorio di una grande città come Napoli.

Oltre alla Biennale di Venezia, la rassegna è supportata da una rete strutturata negli anni coordinata da Parallelo 41 produzioni che ricopre il ruolo organizzativo e di programmazione, in collaborazione con Arci Movie, Università degli Studi di Napoli “Federico II” (che mette a disposizione il cinema Astra), il Coinor e Istituto Luce Cinecittà.

Fondamentale è il ruolo degli Istituti di cultura con i quali sensibilizziamo anche un pubblico di riferimento straniero, tra questi Institut Français, Istituto Confucio e Goethe Institut. La rassegna gode del patrocinio di diverse Università cittadine favorendo così il coinvolgimento degli studenti universitari, mentre grazie ad Arci Movie a Moby Dick i ragazzi delle superiori partecipano sempre a spettacolari visioni dei classici restaurati. Indispensabile per il reperimento delle pellicole, la partnership consolidata con la CSC - Cineteca Nazionale, Cineteca di Bologna, Settimana Internazionale della Critica di Venezia, Giornate degli Autori. Sono partecipi del programma una serie di associazioni e istituzioni culturali radicate sul territorio come la Fondazione Premio Napoli, la Film Commission Regione Campania, A voce alta,  Astrea-Sentimenti di giustizia.

Infine, cuore della rassegna sono ovviamente le sale cinematografiche che la ospitano, dal centro alle periferie (Astra, Hart, La Perla, Modernissimo, Pierrot) e naturalmente il pubblico, caloroso ed entusiasta, senza il quale non esiste lo spettacolo del cinema.

FILM IN PROIEZIONE

ASTRA, 27 ottobre, ore 19:00

ASTRA, 26 ottobre, ore 17:00

ASTRA, 23 ottobre, ore 17

ASTRA, 27 ottobre, ore 19:00

ASTRA, 23 ottobre, ore 21:30

ISTITUTO FRANCESE, SALLE DUMAS, 26 ottobre, ore 19:00

ASTRA, 28 ottobre, ore 18:30

LA PERLA, 25 ottobre, ore 18.10
LA PERLA, 25 ottobre, ore 20:30
ASTRA, 27 ottobre, ore 21:30

VITTORIA AVERSA, 26 ottobre, ore 21:00

ASTRA, 25 ottobre, ore 17:00

ASTRA, 28 ottobre, ore 17:00

PIERROT, 24 ottobre, ore 9:00
MODERNISSIMO, 24 ottobre, ore 10:00
PIERROT, 26 ottobre, ore 18:00

ISTITUTO FRANCESE, SALLE DUMAS, 25 ottobre, ore 19:00

ASTRA, 24 ottobre, ore 17:00

ASTRA, 26 ottobre, ore 14:00

VITTORIA NAPOLI, 25 ottobre, ore 18:30

ASTRA, 25 ottobre, ore 18:30

ASTRA, 23 ottobre, ore 21:00

ASTRA, 24 ottobre, ore 21:00

ASTRA, 25 ottobre, ore 21:00

ASTRA, 26 ottobre, ore 19:15

MAGIC VISION CASALNUOVO, 26 ottobre, ore 19:00
ASTRA, 26 ottobre, ore 17:00

ASTRA, 26 ottobre, ore 19:00

VITTORIA AVERSA, 27 ottobre, ore 10:00
ASTRA, 27 ottobre, ore 22:00

ASTRA, 28 ottobre, ore 21:00

ASTRA, 23 ottobre, ore 18:30
ASTRA, 26 ottobre, ore 21:30

LA PERLA, 25 ottobre, ore 18:30
LA PERLA, 25 ottobre, ore 21:00

ASTRA, 28 ottobre, ore 18:45

ASTRA, 25 ottobre, ore 21:30

ASTRA, 24 ottobre, ore 17:30
MAGIC VISION CASALNUOVO, 26 ottobre, ore 21:00