FILM

Naviganti

di Daniele De Michele

Italia, 2021 / 61’ 

  • 23 ottobre
    CINEMA ASTRA
    ore 21

SINOSSI

Artisti disperati, squattrinati, fragili e con un evidente senso di inutilità, che provavano a farcela... Quando nell'agosto del 2020 tutto riaprì, dopo mesi di confinamento in casa, gli artisti furono gli unici a non riprendere normalmente il loro lavoro. Nel tempo di un anno e mezzo, dentro e fuori il lockdown, Donpasta racconta la sua quotidianità intrecciata a quella di una scenografa disoccupata, un musicista senza spettacoli, un contadino poeta. Erano dei sopravvissuti che avevano bisogno di un'idea per uscire dalle acque torbide e fu così che divennero i Naviganti.

COMMENTO DEL REGISTA

“Questo film ha una debolezza che è la sua forza. Non era possibile scriverlo in anticipo. Si scriveva mentre le cose accadevano al mondo e alla gente. Ho seguito i protagonisti per un anno e mezzo, per capire come sarebbe cambiato il mondo e come, di conseguenza, le loro vite. Quando chiusero tutto la prima volta avevo la netta percezione che per gli artisti e i lavoratori dello spettacolo nulla sarebbe stato più lo stesso. Lo stavo vivendo sulla mia pelle, seduto sul divano, dopo venti anni passati a fare spettacoli in giro per il mondo.  Lo sentivo sulla pelle delle centinaia di artisti con cui ho condiviso palchi e progetti. Avevo paura, per me e per loro.“

BIOGRAFIA DEL REGISTA

Daniele De Michele, Dj, economista, appassionato di gastronomia, Daniele De Michele aka Donpasta è considerato dal New York Times uno dei più inventivi attivisti del cibo. Il suo primo film I Villani, è stato presentato alle Giornate degli Autori e dopo un lungo tour nazionale e internazionale è stato presentato in prima visione su Rai3 come puntata speciale di Geo. Collabora con Geo&Geo (RAI3), La Effe, Fahreneith (Radio3). Nel 2014 ha pubblicato Artusi Remix (Mondadori), frutto di un lavoro condiviso con il Comitato Scientifico di Casartusi. Per Treccani e Corriere della Sera ha curato la serie web-tv "Le nonne d'Italia in cucina", viaggio nelle venti regioni incontrando nonne in cucina. Il suo primo progetto Food sound system è divenuto un libro, edito da Kowalski, e uno spettacolo multimediale che gira il mondo da ormai dieci anni. Nel febbraio 2013 ha pubblicato La Parmigiana e La Rivoluzione. Scrive regolarmente per Repubblica, Corriere della Sera, Left. 

NOTE

18. Giornate degli Autori | Proiezioni Speciali

Saranno presenti il regista e i produttori del film Antonio Borrelli e Davide Mastropaolo

CAST

  • Con

    Daniele Sepe, Giulia Bonaldi,
    Modesto Silvestri